Lista VIVO Lista LAV Lista VeganOK.....; pagina 3

Gli utenti registrati possono scrivere una risposta

Pagina 3 di 157

31 Andrea, 18/07/10 19:30

fiordaliso09 ha scritto:
E che! Li volevi mantenere di più?

No, no per carità.. citando le parole di uno dei tenutari di quei siti: "va bene essere vegan, ma mica talebani"

32 Andrea, 18/07/10 19:34

Calma, non volevo dare troppo ottimismo: a parte i problemi della certificazine e dei moderatori non vegan, hanno cancellato qualche post e qualche link ma tutti quei siti ne sono pieni.

Comunque vediamo di fare ancora un po' di pulizia, visto che qui non possono bannare devono cancellare: sul sito del network CercaSalute, linkato da VeganBlog: http://www.cercasalute.it/archivio.php?start=0

alcuni di questi articoli epsongono le loro testi basandosi su esperimenti di vivisezione, e, incredibile a dirsi, noi vegan talebani siamo contrari al vivisezionare animali.

Vediamo se ora tolgono anche quelli..

33 lady_M, 18/07/10 20:05

io mi sono permessa di fare giarare queste informazioni perchè credo che quante piu' persone possibile (anche molti vegan all'aoscuro di tutto) avessero diritto di sapere quanto stava accadendo..magari nn tutti bazicano i siti in questione.

cmq come dice Marina la cosa molto grave dei cosmetici cruelty free (finti) rimane ....a tale proprosito quando ho elencato i cosemtici incriminati, qualcuno m'ha fatto notare che EOS è nella lista PETA di cosemtici c.f !!! io nn l'ho trovato...ho cercato male?

34 Andrea, 18/07/10 20:12

lady_M ha scritto:
..a tale proprosito quando ho
elencato i cosemtici incriminati, qualcuno m'ha fatto notare che EOS è nella lista PETA di cosemtici c.f !!! io nn l'ho trovato...ho cercato male?

Se non sbaglio la lista della Peta richiede solo che non vengano fatti test dal produttore. Comunque mi pare molto strano che un'azienda di Treviso si faccia includere in una lista statunitense e non in quelle italiane!

35 pamela, 18/07/10 22:02

lady_M ha scritto:
io mi sono permessa di fare giarare queste informazioni perchè credo che quante piu' persone possibile (anche molti vegan all'aoscuro di tutto) avessero diritto di sapere quanto stava accadendo..magari nn tutti bazicano i siti in questione.

Si, facciamo girare le informazioni, perché i frequentatori distratti di questi siti sappiano con che realtà hanno a che fare.
Inoltre io mi astengo dall'acquistare e invito a non acqistare prodotti delle ditte che hanno la certificazione veganok, anche se aderiscono allo Standard Icea-LAV e questo lo faccio anche tra i non vegan, perché molti onnivori mi chiedono quali ditte sono cruelty-free. Proprio ieri ne parlavo ad un erborista, che ho incontrato sul treno e ho parlato per una buona mezz'ora.
La mia libreria preferita era Macrolibrarsi, dove compro anche altre cose, ma, nonostante aspettassi da mesi un libro delle loro edizioni, che è uscito da poco, ora ne farò a meno. Finché esporranno il banner veganok, non comprerò più niente da loro, né acquisterò in libreria libri delle loro edizioni.

36 lady_M, 18/07/10 22:29

ultimi aggiornamenti, qualcuno che ha scritto a voglia di terra ha avuto questa risposta ..la posso pubblicare???

37 Andrea, 18/07/10 22:38

lady_M ha scritto:
ultimi aggiornamenti, qualcuno che ha scritto a voglia di terra ha avuto questa risposta ..la posso pubblicare???

No, è un reato.. rischi una denuncia.

38 lady_M, 18/07/10 22:44

ok allora ti dico in pvt

39 Noel, 18/07/10 23:09

si potrebbe però fare un'email di protesta verso le aziende che hanno... ci siamo capiti.

40 Lifting_Shadows, 19/07/10 19:54

Anche io sono per l'invio di una email di protesta, giusto per informare che già solo da casa mia perdono due clienti.

41 Andrea, 19/07/10 21:07

Sì, io è da un po' che mi riprometto di scrivere ma non ho mai trovato il tempo.

Attenzione a dosare le parole per evitare querele.

Se scrivete tenete presente che il vostro mail potrebbe essere spedito in terra promessa per chiedere chiarimenti. Se fate riferimento a un thread tenete presente che potrebbe essere cancellato e potrebbe esserne negata l'esistenza.

Ovviamente niente insulti.

42 Lifting_Shadows, 19/07/10 21:32

Provvidenziale Andrea, avevo appena iniziato a scrivere. Non ho fatto riferimento a nessun thread e a nessuna terra, ho solo spiegato (come se non lo sapessero...) cosa non va bene nella certificazione VeganOk e informato compitamente che non acquisterò i loro prodotti fino a quando hanno quel marchio, che confonde la gente in buona fede. Tutto very professional.

43 lady_M, 19/07/10 21:38

anche io ne ho mandata un altra e fatta amndare da altre persone per il discorso della certificazione vegan ok su cosmetici.

44 Andrea, 22/07/10 20:57

Questo viene dal "Motore di ricerca del mondo naturale VEGAN" http://www.cercanatura.it/

Viste le proteste per il fatto che un sito vegan pubblicizzi allevatori, ristoranti a base di carne, addirittura gente che sul sito fa capire che uccide i gatti in sovrannumero cosa hanno fatto ? Hanno tolto la parola "vegan" dal nome: "Motore di ricerca del mondo naturale". Forse occorreva essere più chiari sul fatto che non andava tolta la scritta "vegan" ma la pubblicità ai siti di ammazza-animali?

Dando una veloce scorsa: http://www.agriturismoperetti.it/italiano/profilo.htm carne, miele, formaggi

http://www.borgocasaalvento.com/ita/ristorante.html crostini di fegatini di pollo, pasta fresca al ragù di cinghiale, trippa alla fiorentina

http://www.galbuserabianca.com/LOsteriaBio/tabid/72/Default.aspx formaggi e qualche salume locale

http://www.rifugiovallegrande.it/banchettidinozze/specialesposi.htm pappardelle al cinghiale,

http://www.ilduchesco.it/index.php?c=prodotti-ecologici&idcategoria=6 Formaggi bio-dinamici, Salumi Biologici

http://www.agriitalia.it/prodotti/
Sanguinaccio, Mortadelle di Campotosto

Sembra che non ci sia una specie animale che si salvi nella terra promessa.

Tutto questo su un sito del Network "della vita", che è ampiamente linkato anche da siti come VeganBlog.

45 Andrea, 22/07/10 21:05

Lifting_Shadows ha scritto:
Comunque non capisco perchè Fitocose mi abbia linkato una pagina dove viene detto che il cruelty free è una presa in giro da parte degli ecofurbi, vuol dire darsi la zappa sui piedi e ammettere di essere loro i primi ecofurbi.

Tra l'altro nota che il moderatore di PromiseLand che dice che il cruelty-free è una truffa, cita come fonte la "posizione comune sul crulety-free", che lui stesso ha sottoscritto, e che dice l'esatto contrario, cioè che un cosmetico per non contribuire alla vivisezione debba soddisfare il principo della cut-off date.

In pratica sono stati costretti ad ammettere la verità sotto varie pressioni, ma poi l'hanno comunque usata a loro vantaggio, mentendo sul contenuto del documento e dando per socontato che i loro utenti non vadano a leggerlo.

Pagina 3 di 157

"Mamma, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi