aiuto: ho trovato un piccione; pagina 2

Gli utenti registrati possono scrivere una risposta

Pagina 2 di 8

16 Marina, 15/07/11 09:17

Devi aprirgli il becco a forza e ficcargli il mangiare dentro, non importa se non vuole o gli da' fastidio, devi farlo lo stesso, mi raccomando. Se gli ficchi le cose abbastanza in fondo le deve deglutire per forza. Tritagli un po' di cereali e legumi e magari aggiungi un po' di mollica bagnata solo per tenere assieme il pastone, fai delle palline (non usare la siringa, va bene solo per cose molto liquide, ma se beve non ha ulteriore bigono di liquidi) e ficcagliele nel becco, piu' in fondo che puoi (anche fino in gola).
Fallo piu' volte al giorno.

Ciao,
Marina

17 Vento, 15/07/11 11:22

Ho inviato a Lilith il sito dal quale presi i consigli per Perseo e qualche copia-incolla sparso, ma è davvero poco.

Ho trovato tralaltro un topic in cui una ragazza dolcissima, davvero dolce da illuminare il cuore, cresceva con amore un piccione. Nel topic stesso si viene a sapere, dopo un lungo silnzio, che la ragazza è morta di shock anafilattico improvviso.

Mi ha straziato venirlo a sapere. Mentre vedevo i suoi video e leggevo le descrizioni mi sentivo grato dell'esistenza di persone come lei, sorridevo come quando vale vegan salvò il leprotto.

Si chiamava Diana, è morta il 3 Maggio 2010.

http://www.hobbyuccelli.it/community/forum/viewtopic.php?f=10&t=13371
Non c'entra molto con l'aiuto chiesto da Lilith, ma sentivo di volerlo condividere.

18 Vento, 15/07/11 11:23

Scusate, 3 Maggio 2009.

19 Six, 15/07/11 14:48

Ciao! Ti hanno dato tutti molti consigli ma mi permetto di intromettermi e di dartene alcuni anche io! Ne ho allevati tanti di piccioni, da minuscoli a grandi!
Se non mangia da solo o ha qualche problema oppure è ancora troppo piccolo per farlo e non ha ancora capito come si fa (se ha ancora del piumino giallo è ancora molto piccolo...) Intanto.. prova a vedere se è magro o se comuque ha abbastanza grasso e muscolo: basta che gli guardi il petto, se è bello tondo e sodo allora è ok, se invece è scavato attorno all'osso del petto significa che è da molto che non mangia...e man mano che lo alimenti vedrai il petto diventare sempre più cicciotto!

Come alimenti, assolutamente non pane o latte o biscotti.. fanno solo male!!! Devi dargli semplicemente le granaglie, meglio quelle per tortore (come suggeriva Marina) che sono spezzettate e piccole.
Finchè non mangia da solo devi assolutamente imboccarlo a forza e per farlo con semplicità prendi una siringa da 2,5ml e le tagli la punta e un pochino della parte più larga in modo obliquo, cioè lasciando la siringa un pò più lunga da una parte (se vuoi ti mando una foto!). dopodichè con un accendino sciogli un pochino i bordi, in modo che non sia tagliente. Ora riempi la siringa di semini, apri il becco al piccione (stando attenta a non aprirglielo troppo e cercando di non storcerlo, tieni la base del becco tra pollice e indice - altrimeni rischi di slogargli il becco..) e vai giù senza paura, anche un pò in profondità. Per capire se ha mangiato abbastanza devi tastargli il gozzo, ovvero il collo subito sopra al petto.. lo devi sentire bello pieno, grosso come una noce e se ci fai caso sentirai proprio i semini!! (in genere sono 10-15 siringhe)
Il gozzo deve anche essere morbido, quindi fallo bere.. se beve da solo va benissimo, ma controlla che lo faccia altrimenti non riesce a buttare giù i semi e si disidtrata..se non beve, aiutati con una siringa da insulina senza ago... il meglio sarebbe andare con la siringa direttamente nel gozzo, per evitare di soffocarlo ma se non si è pratici si rischia.. e puoi provare a tenergli il becco tra le dita, gli appoggi la punta della siringa sul becco e pian piano fai andare giù l'acqua.. oppure gli puoi mettere qualche goccia della narice, 1 o 2 e vedrai che manda giù! Se puoi , aggiungi all'acqua delle vitamine, tipo "tutto vitamine liquido" della formevet, con dose 0.50 ml ogni 100 ml di acqua.Di solito lo vendono in farmacia. l'importanete è poca acqua per volta, perchè se gli va per traverso rischia di soffocare (hanno l'apertura della laringe e trachea proprio alla base del becco...per queso è meglio andare oltre!).

Fai così almeno finchè non inizia ad essere più grande (es senza il piumino giallo) e poi ti dirò come abituarlo a mangiare da solo e a farlo volare!

Per qualsiasi cosa chiedi pure!!!

20 Six, 15/07/11 14:56

ps. se vuoi domani posso fare un video di tutto (semi, siringa e come alimentare e dare da bere ad un piccione) perchè vado al centro di recupero dove faccio la volontaria e poi te lo posso mandare o posso pubblicarlo in qualche modo, così tutti possono vedere!

riciao!

21 Guest, 15/07/11 14:59

un video?! magari!! aspettiamo! :)

22 Marina, 15/07/11 16:01

Six ha scritto:
ps. se vuoi domani posso fare un video di tutto (semi, siringa e come alimentare e dare da bere ad un piccione) perchè vado al centro di recupero dove faccio la volontaria e poi te lo posso mandare o posso pubblicarlo in qualche modo, così tutti possono vedere!

Silvia, questo sarebbe molto utile, possiamo poi
divulgarlo.

Grazie, ciao!
Marina

23 Six, 15/07/11 16:34

Ok, domani lo faccio e lo posto il prima possibile. Qualcuno sa come posso pubblicarlo? Per esempio su youtube?

24 Vale_Vegan, 15/07/11 16:38

O su http://imageshack.us

25 Six, 15/07/11 16:42

Vale_Vegan ha scritto:
O su http://imageshack.us

Basta caricarlo e poi mettere il link? Rimane per sempre o scade?
Grazie!

26 Vale_Vegan, 15/07/11 17:08

ti consiglio di fare la registrazione così ti gestisci foto e video come vuoi ;)

27 vegan_lilith, 15/07/11 17:20

Grazie a tutti ma proprio tutti!!!! Qui le cose si mettono maluccio: dargli la papppa è atroce, se ingozzato a forza mangia, ma non arrivo certo a 10-15 siringhe...4 o 5 micropolpettine sono anche tanto... spontaneamente non la cerca più come faceva prima e come se no bastasse ora fa anche una brutta diarrea liquida verde...seguendo le indicazioni di Six non solo è più piccolo del previsto ma anche denutrito!!!!! Tra poco parto per il veterinario...sono sull'orlo del panico!!!

28 Six, 15/07/11 17:34

vegan_lilith ha scritto:
Grazie a tutti ma proprio tutti!!!! Qui le cose si mettono maluccio: dargli la papppa è atroce, se ingozzato a forza mangia, ma non arrivo certo a 10-15 siringhe...4 o 5 micropolpettine sono anche tanto...

Anche se non vuole devi obbligarlo... cmq vanno bene anche solo 4 o 5, l'importante è che non stia a digiuno.
Se vuoi puoi anche dargli, per tirarlo un pò su, del glucosio.. in farmacia vendono i flaconi di glucosio iniettabile al 5%, lo prendi con una siringa e glielo dai per bocca, diluito con acqua (50 e 50).

ora fa anche una brutta diarrea liquida verde...

questo non è un bel segno purtroppo.. però può anche essere dovuto al fatto che ha mangiato poco o se ha mangiato qualcosa che non va, diverso dalle granaglie.

Tra poco parto per il
veterinario...sono sull'orlo del panico!!!

Attenta a quello che ti dice il vet, perchè tante volte purtroppo non sanno niente di uccelli!!!
Se decide di fargli un antibiotico, sono ok baytril e cefazolina (con dose 0.6 ml al kg) e assolutamente se gli fa una iniezione, digli di non usare la lidocaina (che si trova nelle soluzioni iniettabili) che è TOSSICA! A costo di sembrare saccentona ;-)

29 vegan_lilith, 15/07/11 17:37

ma che stai scherzando??? Dì pure tutto, senza problemi, anzi!!!! Io prendo nota e sto attenta!!!

30 Marina, 15/07/11 17:41

Il veterinario non può farlo mangiare, devi farlo tu.
Al massimo ti può dire se è malato, ma il più delle volte non ti sanno dire nemmeno questo, a meno che non trovi un veterinario esperto di piccioni, cosa non facile.
Secondo me devi continuare a farlo mangiare, ti metti lì ogni ora, se le prime volte mangia poco poi impara e mangia di più, deve solo abituarsi.

Ciao,
Marina

Pagina 2 di 8

"Papà, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi