Cetriolini in salamoia

  • Ricetta di Myeu

  • 30 minuti

  • Difficoltà: Media

  • Provenienza: Altro (Russia)

Gli utenti registrati possono votare le ricette preferite

Ingredienti per 2 persone

  • un barattolo sterilizzato da 1 l
  • 10 cetrioli, piccoli e sodi
  • 3 spicchi di aglio
  • 6 grani di pepe
  • 2 foglie di alloro
  • semi di aneto
  • foglie di amarena
  • foglie di ribes nero
  • una foglia di quercia
  • un pezzo di radice di rafano
  • 2 cucchiai pieni di sale
  • 800 ml di acqua

Vegan significa che nessun animale è stato ucciso per questa ricetta!

Preparazione

Lavare i cetrioli, spuntarli e sistemarli in verticale in un barattolo, di modo che stiano abbastanza stretti. Aggiungere gli aromi al centro del barattolo. Far bollire l’acqua e sciogliervi il sale, dopodiché spegnere il fuoco e versare la salamoia calda sui cetrioli fino a coprirli completamente. Lasciarli riposare per almeno 2 giorni a temperatura ambiente, finché il liquido non diventa torbido. A questo punto filtrare, mettere in un pentolino e portare a ebollizione. Spegnere e versare il liquido caldo sui cetrioli. Lasciare riposare ancora 24 ore.

ID ricetta: 2232

Note

COME STERILIZZARE I VASETTI:
Lavare i vasetti e i loro coperchi sotto l'acqua corrente, controllando che non abbiano crepe.
Foderare una pentola larga dai bordi alti con un canovaccio pulito e sistemare i vasetti all'interno della pentola con l'apertura rivolta verso l'alto. Sistemare altri strofinacci attorno ai vasetti per non farli muovere durante la bollitura. Riempire la pentola di acqua ricoprendo i vasetti e portare ad ebollizione.
Abbassare la fiamma e proseguire la bollitura. Dopo 20 minuti aggiungere anche i coperchi precedentemente lavati e far sobbollire per altri 10 minuti, dopodiché spegnere e lasciare raffreddare i vasetti nell'acqua. Quando l'acqua sarà a temperatura ambiente, scolare i vasetti capovolti su uno straccio pulito, oppure asciugarli passandoli in forno con temperatura al minimo.
Quando sono ancora caldi, riempirli con i cetrioli (in questo caso) e versare subito l'acqua calda della salamoia, lasciando mezzo cm dal bordo. È importante però che il liquido di governo copra completamente i cetrioli per evitare che si deteriorino.
Richiudere il barattolo, schiacciare il tappo al centro fino a che non fa "clack", dopodiché capovolgere il vasetto lasciando raffreddare il contenuto. Eventualmente si può ripetere la procedura della sterilizzazione anche a barattolo riempito, nelle stesse modalità descritte per i vasetti vuoti, tuttavia non è una procedura necessaria per le salamoie. Si può controllare che la chiusura sia ermetica pressando sul tappo: se non emette alcun suono si può considerare sottovuoto e quindi sterile.

Gli utenti registrati possono inserire commenti dopo aver effettuato il login.

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!