Erbazzone Vegan

  • Ricetta di Patty71

  • 120 minuti

  • Difficoltà: Facile

  • Provenienza: Emilia-Romagna (Reggio Emilia)

Gli utenti registrati possono votare le ricette preferite

Ingredienti per 6 persone

Ripieno:

  • 500 g di spinaci o bietole (o un mix), meglio se freschi
  • dado vegetale (oppure trito di aglio e cipolla)
  • 150 g di tofu
  • 2 cucchiai di pangrattato
  • 4 cucchiai colmi di veganparmigiano (vedi ricetta: Veganparmigiano)
  • sale
  • pepe

Impasto:
  • un bicchiere da 150 cc di olio evo
  • un bicchiere da 150 cc di acqua
  • farina q.b.
  • un cucchiaino raso di sale

Vegan significa che nessun animale è stato ucciso per questa ricetta!

Preparazione

Versare in una ciotola abbastanza capiente l’olio evo, l’acqua e il sale. Aggiungere a poco a poco la farina, finché ne viene assorbita: non c’è una quantità definita di farina! Mescolare fino alla consistenza desiderata: deve risultare una pasta abbastanza soffice e morbida, un po’ unta, ma assolutamente NON appiccicosa.
Avvolgere ora la pasta in una pellicola per alimenti e lasciarla riposare in frigo su un piattino, per un tempo variabile da una a otto ore (se si ha fretta, basta un'ora).
Nel frattempo, cucinare le verdure in un tegame con coperchio, ma senza acqua, a fuoco bassissimo. Dopo circa mezz'ora, gli spinaci dovrebbero essere ben ammorbiditi. Eliminare l'acqua prodotta nella cottura e poi saltarli in padella per qualche minuto con un poco di olio evo, dado autoprodotto e un po’ di pepe (e le altre eventuali spezie che si preferiscono). Lasciar raffreddare.
Prendere ora la pasta dal frigo: avrà trasudato un bel po’ di olio e sarà quindi necessario farlo riassorbire impastando nuovamente e aggiungendo un po' di farina, se necessario.
Bisogna ottenere due sfoglie piuttosto sottili. Lo spessore della sfoglia dipende dai gusti. Tirare ora la sfoglia: quando viene stesa tende a ritirarsi un po’ ai bordi, quindi serve un po' di tempo per stenderla bene. Disporre le verdure su una delle due sfoglie precedentemente bucherellata con una forchetta e adagiata in una teglia coperta di carta da forno. Ricoprire con l’altra sfoglia, ripiegare gli angoli e i bordi e bucherellare con la forchetta anche questa seconda sfoglia. Spennellare la superficie con acqua e spargere sopra un poco di veganparmigiano, pressandolo un po' sulla sfoglia in modo che vi aderisca bene.
Cuocere in forno a 180° per circa 30-40 minuti.

ID ricetta: 2212

Note

E' più buono a temperatura ambiente o appena tiepido e mangiato il giorno dopo è ancora migliore.

Gli utenti registrati possono inserire commenti dopo aver effettuato il login.

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!