Spezzatino appetitoso di soia

  • Ricetta di Micol1

  • 120 minuti

  • Difficoltà: Facile

Gli utenti registrati possono votare le ricette preferite

Ingredienti per 6 persone

  • 150 g di piselli (ottimi freschi ma van bene anche quelli surgelati)
  • 2 carote
  • 4 patate di medio-grosse dimensioni
  • 175 g di soia disidratata per spezzatino
  • 1 cipolla grossa
  • sale q.b.
  • paprika q.b.
  • olio evo q.b.
  • 420 g di passata di pomodoro
  • peperoncino q.b.
  • acqua q.b.
  • 1 pizzico di zucchero
  • 1 bicchiere di vino bianco

Partecipa al Vegan Discovery Tour, un viaggio virtuale gratuito alla scoperta della scelta vegan. Ogni giorno per 20 giorni una mail con consigli utili, ricette, quiz, regali, testimonianze di altre persone vegan e tanto altro.

Iscriviti al Tour! »

Preparazione

Fai bollire i piselli per 30 minuti in acqua. Una volta cotti, scolali. Nel frattempo fai bollire per 10 minuti, in un’altra pentola, anche la soia disidratata. In una padella (meglio se antiaderente) parecchio capiente, fai soffriggere la cipolla tagliata finemente in olio evo. Taglia le carote a dadi grossolani e una volta che la cipolla sarà dorata aggiungili in padella, scola per bene la soia e aggiungi anche questa, sfuma il tutto con il vino bianco, alza la fiamma e una volta che sarà evaporato riabbassala. Sbuccia le patate, tagliale in grossi pezzi e aggiungile al composto, unisci anche la passata di pomodoro, un po' d'acqua (per diluire), peperoncino, sale, paprika, un pizzico di zucchero e fai cuocere col coperchio (mescolando di tanto in tanto), per 30 minuti. Durante gli ultimi 10 minuti di cottura aggiungi anche i piselli.

Glutine

Priva di glutine: sì

ID ricetta: 2308

Gli utenti registrati possono inserire commenti dopo aver effettuato il login.

"Papà, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi