Sformatini di quinoa e asparagi

  • Ricetta di Micol1

  • 90 minuti

  • Difficoltà: Facile

Gli utenti registrati possono votare le ricette preferite

Ingredienti per 6 persone

  • 500 g di asparagi
  • 150 g di quinoa
  • 1 gambo di sedano
  • 1 dado vegetale
  • prezzemolo
  • semi di lino
  • pangrattato senza glutine
  • olio extravergine d'oliva
  • curry
  • sale fino integrale

Vegan significa che nessun animale è stato ucciso per questa ricetta!

Preparazione

Pulisci gli asparagi, lavali e falli cuocere per 15-20 minuti in acqua. Intanto fai cuocere anche la quinoa in acqua e dado per 10-15 minuti. In un recipiente grattugia (o trita) un gambo di sedano e del prezzemolo. Aggiungi poi gli asparagi tagliati a pezzetti e la quinoa scolata. Unisci i semi di lino, del sale, del curry, e del pangrattato (finché il composto non assumerà un aspetto corposo), versa dell’acqua per legare il tutto (non deve diventare liquido, però). Amalgama per bene e poi ricopri una teglia rettangolare con della carta da forno, versa l’impasto all’interno di un coppapasta e dai forma agli sformatini. Spennellali poi con dell’olio extravergine d'oliva e infornali per 15 minuti circa a 180°C.

Glutine

Priva di glutine: sì

ID ricetta: 2314

Gli utenti registrati possono inserire commenti dopo aver effettuato il login.

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!