Pizza alla boscaiola

  • Ricetta di ElenaP

  • 50 minuti

  • Difficoltà: Facile

Gli utenti registrati possono votare le ricette preferite

Ingredienti per 4 persone

  • da 500 g di pasta per pizza fatta in casa o già pronta
  • 300 g di funghi champignon
  • 200 g di panna di soia o riso
  • 3 cucchiai colmi di yogurt di soia al naturale
  • 4 cucchiai colmi di piselli freschi o surgelati
  • 2 cucchiai colmi di lievito alimentare in scaglie
  • da 1 a 3 cucchiai colmi di aglio e prezzemolo freschi tritati insieme secondo il gusto
  • 1 stecca di "pancetta" vegan tipo space-bar oppure 1 wurstel di seitan affumicato
  • 100 g di mozzarella di riso o 100 g di stracchino vegan o un mix
  • un filo di olio evo per condire
  • sale, pepe

Partecipa al Vegan Discovery Tour, un viaggio virtuale gratuito alla scoperta della scelta vegan. Ogni giorno per 20 giorni una mail con consigli utili, ricette, quiz, regali, testimonianze di altre persone vegan e tanto altro.

Iscriviti al Tour! »

Preparazione

In una terrina versare la panna di soia, i funghi triturati a mano, l'aglio, il prezzemolo, lo yogurt, i piselli, il lievito alimentare, la pancetta o wurstel vegan tritati finemente, il sale a piacere ed eventualmente il pepe. Mescolate il tutto e fate riposare 10-20 minuti
Nel frattempo scaldare il forno e stendere la pasta per pizza su di una teglia ben isolata o su carta forno, dando alla pasta lo spessore e forma preferito. Guarnitrla con il preparato di cui sopra. Infornare e impostare la cottura a 150 gradi per 25-30 minuti. A metà cottura aggiungere i formaggi vegan tagliati in pezzi e proseguire fino a totale cottura della piza. Servire calda.

ID ricetta: 2599

Note

La pasta può essere fatta anche con farina integrale, con cereali, misto di farine, ecc.
Le quantità dei formaggi vegan possono essere aumentate, ma tenete presente che la farcitura di base è già di per sé molto ricca.

Gli utenti registrati possono inserire commenti dopo aver effettuato il login.

"Papà, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi