Insalata speciale

  • Ricetta di kiwana

  • 10 minuti

  • Difficoltà: Facilissima

  • Stagioni: Estate

Gli utenti registrati possono votare le ricette preferite

Ingredienti per 2 persone

  • 3 manciate di rucola selvatica a foglie intere
  • 6 manciate di insalata gentile o romana tagliata
  • 1 manciata di piselli crudi (anche decongelati)
  • 1 manciata di uva sultanina
  • 1 limone e mezzo circa
  • olio extra vergine q.b.
  • sale e pepe
  • 1/2 mela verde
  • una manciata di noci a pezzi
  • crostini a go go

Vegan significa che nessun animale è stato ucciso per questa ricetta!

Preparazione

Mischiate in un'insalatiera capiente l'insalata e la rucola, agiungete le noci e i piselli.
Fate arrostire in un pentolino antiaderente l'uva sultanina, facendola bruciacchiare per bene per 5 minuti, girandola per non farla bruciare troppo. Aggiungetela all'insalata.
A parte preparate la vinaigrette di mela: grattugiate un po' di scorza di limone e la mela sbucciata, mettendo tutto in una ciotola. Aggiunete il succo del limone, sale, pepe e olio quanto basta per fare una bella emulsione, deve avere la consistenza di una mousse di frutta. Mescolatela molto bene. Spargete la vinaigrette sull'insalata e mescolate bene. Servite con i crostini!

Glutine

Priva di glutine: con accorgimenti

Scegliere crostini senza glutine (la variante con il seitan va esclusa).

ID ricetta: 2049

Note

Questa vinaigrette alla mela è ottima anche come sughetto da far addensare in padella antiaderente con le fette di seitan fresco, aggiungendo un po' di vino bianco, un cucchiaio di salsa di soia (o aceto balsamico) e un cuccchiaio di farina e facendo cuocere a fuoco basso per qualche minuto, finché non si restringe un po'.

Gli utenti registrati possono inserire commenti dopo aver effettuato il login.

"Mamma, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi