Vegformaggio in verde

Gli utenti registrati possono votare le ricette preferite

Ingredienti per 4 persone

  • latte di soia non dolcificato
  • 3 cucchiai colmi di fecola di patate
  • un vasetto di yogurt di soia
  • 3 cucchiai di panna di avena
  • 1 cucchiaio di germe di grano
  • 1 cucchiaio di burro di soia o margarina vegetale
  • olio extravergine d'oliva

Per il pesto:
  • 10 g di basilico
  • 10 g di mandorle
  • 10 ml di olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaio di semi di sesamo
  • poco latte di soia non dolcificato

Vegan significa che nessun animale è stato ucciso per questa ricetta!

Preparazione

Per preparare il pesto, pestare il sesamo in un mortaio aggiungendo alla fine due pizzichi di sale. Porlo poi in un frullatore assieme a tutti gli altri ingredienti e frullare, aggiungendo latte di soia quanto basta per ottenere una consistenza densa.
Per il formaggio, mettere a cuocere in un pentolino un dito di latte di soia, la fecola di patate e mescolare bene con il cucchiaio di legno fino a che la fecola non è perfettamente sciolta; poi aggiungere uno yogurt di soia, la panna di avena (vanno bene anche altri tipi di panna vegetale), il germe di grano e il burro di soia. Alla fine, dopo aver reso il composto compatto ma non troppo denso, aggiungere un bel cucchiaio di pesto, un goccio di olio e sale e mischiare bene per altri 5 minuti aggiungendo un altro cucchiaino di fecola di patate. Mettere in uno stampo e lasciare raffreddare in frigo 24 ore.
Ne risulta un formaggio adatto ad essere spalmato sul pane oppure fuso come condimento per gnocchi, pasta, o lasagne al forno.

Glutine

Priva di glutine: con accorgimenti

Sostituire la panna di avena con altra panna vegetale (riso, soia, miglio) ed eliminare il germe di grano. Altri ingredienti cui fare attenzione: fecola - la maggior parte contengono tracce di glutine. Leggere bene sulla confezione e controllare su Prontuario AIC per sapere quali marche sono adatte.

ID ricetta: 1817

Gli utenti registrati possono inserire commenti dopo aver effettuato il login.

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!