Formaveg a modo mio

  • Ricetta di Meli

  • 30 minuti

  • Difficoltà: Media

Gli utenti registrati possono votare le ricette preferite

Ingredienti per 3 persone

  • 400 ml di latte di soia non zuccherato
  • 1 cucchiaio di olio di semi di girasole spremuto a freddo
  • 2 cucchiaini di agar-agar in granuli
  • 1 cucchiaio raso di lievito a scaglie
  • sale q.b.
  • 2 cucchiai yogurt di soia al naturale
  • due cucchiai colmi di fecola di patate
  • la punta di un cucchiaino di tahin (opzionale)
  • il succo di mezzo limone piccolo

Vegan significa che nessun animale è stato ucciso per questa ricetta!

Preparazione

Versare in un tegame un po' di latte di soia e l'agar-agar, mettere sul fuoco e continuare a mescolare fino a quando i granuli dell'agar non si saranno sciolti. A questo punto aggiungere il latte restante, preventivamente riscaldato, aggiungere il sale e continuare a mescolare per qualche altro minuto; infine spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.
Una volta raffreddato, il composto si sarà solidificato. Con un cucchiaio rompere la forma del formaggio e aggiungere la fecola di patate, sciogliendola prima in un bicchiere con un po' di latte di soia; aggiungere ancora un po' di latte di soia, il thain, il limone, il lievito a scaglie, l'olio e lo yogurt. Rimettere sul fuoco e mescolare con un cucchiaio di legno, fino a quando il composto non risulterà filante. A questo punto spegnere il fuoco, versare in una formina leggermente oliata e lasciare riposare.

ID ricetta: 2357

Note

Durante la cottura questo veg formaggio si sciolgie ma rimane corposo e lievemente filante. In forno si scioglie e forma una crosta dorata proprio come un formaggio. E anche spalmabile.
Si presta bene ad essere accompagnato a varie spezie come paprika, pepe. Mettendolo in un contenitore con un trito di prezzemolo e basilico sopra e sotto, il risultato è ottimo.
Si può usare sulla pizza, unito a un po' di besciamella e a una spolverata di lievito a scaglie, provare per credere :-)

Gli utenti registrati possono inserire commenti dopo aver effettuato il login.

"Papà, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi