Crostata all'uva

  • Ricetta di arieldubois

  • 50 minuti

  • Difficoltà: Facile

  • Stagioni: Autunno

Gli utenti registrati possono votare le ricette preferite

Ingredienti per 6 persone

  • 100 g di farina di farro
  • 100 g di farina di kamut o orzo
  • 1 cucchiaio di olio di semi di mais o girasole
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di fruttosio
  • mezzo kg di uva bianca o nera senza semi

Vuoi diventare vegan con qualcuno che ti guida? Partecipa al Vegan Discovery Tour: un divertente viaggio virtuale, tutto gratuito, con informazioni su cucina, salute, animali.

Iscriviti al Tour! »

Preparazione

Lavare bene l'uva e metterla a macerare per circa mezz'ora in poca acqua con un cucchiaio di fruttosio. Nel mentre, preparare l'impasto per la crostata unendo le farine, lo zucchero, il sale, il lievito, l'olio e acqua quanto basta a formare una palla morbida e non appiccicosa; farla riposare mezz'ora in frigo.
Dividere poi l'impasto in 2 parti, stenderne una sottile, foderare uno stampo da crostata con carta forno, adagiarvi sopra la sfoglia e versare metà uva con il suo sughetto. Tirare l'altra sfoglia e usarla per ricoprire il tutto, creando una sorta di bordino. Aggiungere l'uva rimasta, bagnare con qualche cucchiaiata di acqua e un poco di fruttosio. Infornare in forno già caldo statico a circa 200 gradi fino a doratura.
Servire fredda.

ID ricetta: 2346

Note

Questo dolce è più buono servito il giorno dopo la preparazione. Si conserva anche in freezer, mantenendo il sapore e la consistenza. Si può accompagnare con una leggera crema pasticcera di riso.

Gli utenti registrati possono inserire commenti dopo aver effettuato il login.

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!