Ciambella di pane e mandorle

  • Ricetta di Georgia

  • 60 minuti

  • Difficoltà: Facile

Gli utenti registrati possono votare le ricette preferite

Ingredienti per 8 persone

  • 300/400 ml di latte di soia o di riso alla vaniglia
  • 250 g di pane raffermo
  • 2 mele
  • 80 g di mandorle sgusciate
  • un pizzico di cannella
  • 2 cucchiai di sciroppo di agave
  • 100 g di zucchero di canna
  • 1 fialetta di vaniglia all’arancio (o 1 stecca di vaniglia)
  • 1 arancio (scorza grattugiata)
  • 1 confezione di mousse di mele
  • zucchero a velo

Vuoi diventare vegan con qualcuno che ti guida? Partecipa al Vegan Discovery Tour: un divertente viaggio virtuale, tutto gratuito, con informazioni su cucina, salute, animali.

Iscriviti al Tour! »

Preparazione

Ho ammollato il pane nel latte di soia alla vaniglia (si può usare anche quello di riso, fra l’altro leggermente più dolce) per circa un'ora (il tempo di ammollo dipende dal tipo di pane). Ho poi strizzato il pane, non del tutto, e l’ho messo in una bacinella (tenendo da parte il resto del latte).
Ho sbucciato e tagliato le mele in piccoli pezzettini e schiacciato un po’ le mandorle per farne dei piccoli pezzetti (se preferite potete semplicemente metterle nel mixer e farne una farina, ma a me piacce sentirle sotto i denti quando mangio la torta) tenendone un po’ da parte per la guarnizione in superficie ed ho aggiunto tutto al pane nella bacinella.
Uno dietro l’altro ho poi aggiunto gli altri ingredienti: la cannella, lo sciroppo di agave, lo zucchero, la fialetta di vaniglia, la scorza dell’arancia grattugiata e la confezione di mousse di mele per legare.
A questo punto dovete regolarvi un po’ con il latte, l’impasto deve essere abbastanza morbido da scendere giù direttamente nella tortiera, ma non troppo “bagnato” perché il pane già è "umido".
Ho imburrato (burro vegan, ovviamente) ed infarinato una tortiera per ciambelle, ho rifinito con le mandorle intere in superficie e con un po’ di zucchero a velo ed ho informato a 180° per 50 minuti.
Questo dolce è considerato un dolce povero, perchè fatto con gli avanzi del pane, ma non è di sicuro povero nel gusto!

ID ricetta: 2129

Gli utenti registrati possono inserire commenti dopo aver effettuato il login.

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!