Cusòt in carpiun

  • Ricetta di Vale_Vegan

  • 30 minuti

  • Difficoltà: Facile

  • Provenienza: Piemonte (Monferrato)

  • Stagioni: Primavera, Estate

Gli utenti registrati possono votare le ricette preferite

Ingredienti per 4 persone

  • 5 zucchine scure
  • 1 grossa cipolla rossa
  • 2 spicchi d'aglio grandi tagliati in 2
  • 1 bicchiere e mezzo di aceto rosso
  • 3/4 di bicchiere di vino bianco
  • 10 foglie di salvia
  • 2 foglie di alloro
  • sale e pepe

Partecipa al Vegan Discovery Tour, un viaggio virtuale gratuito alla scoperta della scelta vegan. Ogni giorno per 20 giorni una mail con consigli utili, ricette, quiz, regali, testimonianze di altre persone vegan e tanto altro.

Iscriviti al Tour! »

Preparazione

Zucchine in carpione, ricetta tradizionale piemontese: pelare la cipolla e tagliarla a fette sottili ottenendo delle rondelle, sbucciare l'aglio, mettere il tutto in un pentolino dai bordi alti con un filo d'olio e far soffriggere leggermente; coprire subito con l'aceto e appena questo è caldo aggiungere l'alloro, la salvia e il vino, salare e pepare e far cuocere 5 minuti a fuoco vivo.
Lavare bene le zucchine, mondare le due estremità, tagliare nel senso della lunghezza delle fette sottili e farle cuocere 2-3 alla volta ambo i lati senza condimento in una padella antiaderente, in modo che prendano solo un po' di colore - devono rimanere un po' crude. Volendo una ricetta meno light si possono friggere nell'olio e poi passarle sulla carta assorbente.
Man mano che le zucchine alla piastra son cotte adagiarle in una pirofila dai bordi alti alternando gli strati con la cipolla e le erbe e un po' di sughetto, fino al termine, e ricoprire il tutto con il sughetto rimasto; dovrebbero restare "sommerse" del tutto nella carpionata.
Lasciare qualche ora in frigo e poi servire.

Glutine

Priva di glutine: sì

ID ricetta: 1801

Note

Questa ricetta e' l'ideale per chi ama il sapore deciso dell'aceto, gustose e fresche pronte in frigorifero per ogni occasione!

Gli utenti registrati possono inserire commenti dopo aver effettuato il login.

"Mamma, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi