Chips di cavolo nero

  • Ricetta di kiwana

  • 20 minuti

  • Difficoltà: Facilissima

  • Stagioni: Inverno, Autunno

  • 2 commenti

  • È tra le preferite di 2 utenti

Gli utenti registrati possono votare le ricette preferite

Ingredienti per 2 persone

  • foglie di cavolo nero a piacere
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale o spezie
  • semi di sesamo

Partecipa al Vegan Discovery Tour, un viaggio virtuale gratuito alla scoperta della scelta vegan. Ogni giorno per 20 giorni una mail con consigli utili, ricette, quiz, regali, testimonianze di altre persone vegan e tanto altro.

Iscriviti al Tour! »

Preparazione

Tagliare le foglie di cavolo nero (se non si riesce a trovarlo, va bene anche una verza) in pezzi di circa 4-5 cm. Disporle su una teglia coperta di carta forno e spennellarle con l'olio. Cospargerle con un po' di sale e semi di sesamo (o le spezie che si preferiscono). Inserire la teglia in forno ventilato a 200°C e dopo circa 15 minuti le chips sono pronte! Controllare che non brucino troppo, devono essere croccanti ma non bruciate.

Glutine

Priva di glutine: con accorgimenti

In caso di celiachia, ingredienti cui fare attenzione: semini - spesso contengono tracce di glutine. Leggere bene sulla confezione e controllare su Prontuario AIC per sapere quali marche sono adatte.

ID ricetta: 2097

Note

Ho scoperto questa ricetta per caso, ma girando in rete ho notato che è molto conosciuta! Insomma, da provare, vi stupiranno.

Varianti e suggerimenti per l'utilizzo

     
  • Marco_88 - Ottime (Domenica 08 Novembre 2015 17:42)

    Davvero molto ma molto buone! Consigliatissime!

  •  
  • Marina - Super buone! (Domenica 15 Aprile 2018 11:44)

    Non avrei mai creduto che fossero così deliziose :-)

Gli utenti registrati possono inserire commenti dopo aver effettuato il login.

"Mamma, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi