Idee per vegan-toast

Per preparare ottimi toast, la scelta più ovvia è quella di usare affettati e formaggi vegetali: basta scegliere un formaggio vegetale che fonde (ce ne sono vari acquistabili on-line) e un affettato vegetale. Di affettati ce ne sono moltissimi disponibili in tanti supermercati, ma non sempre sono a buon prezzo e non tutti sono davvero buoni. Proponiamo dunque alcune alternative più originali: provale e scegli quelle che più ti piacciono!

Ricorda per prima cosa di scegliere pancarré senza strutto e latte, ce ne sono molte marche disponibili.

  • Tofu affumicato e formaggio vegetale: fai uno strato di fettine sottili di formaggio vegetale che fonde, un altro di tofu affumicato a fettine e un terzo sempre di formaggio vegetale. Gustosissimo!

  • Salsa per toast e tofu spadellato: taglia il tofu bianco al naturale a fette non troppo sottili e passale in padella antiaderente con un po' di olio, qualche minuto per lato, con un po' di sale, finché diventano dorate e croccanti. Spalma sulle 2 fette di pane della salsa-toast alle verdure (ne vendono in vasetto di varie marche) e mettici in mezzo le fettine di tofu spadellate. Morbido e croccante allo stesso tempo!

  • Salsa per toast e patate: come sopra, ma al posto del tofu usa delle patate lesse schiacciate bene con la forchetta, con l'aggiunta di un po' di sale e pepe.

  • Spinaci e vegan-formaggio: quando prepari gli spinaci come contorno (o altra verdura in foglia: cicoria, cavolo nero, bieta-erbetta, ecc.) tienine un po' da parte per un toast! Metti sul pane delle fettine sottili di formaggio vegan, poi gli spinaci e poi altro formaggio. Ne risulterà un toast super-imbottito e delizioso.

  • Pomodori secchi e verdure: frullare dei pomodori secchi sott'olio e spalmarli su due fette di pancarrè, aggiungere una foglia di insalata e zucchine sott'olio, poi una fetta di veganformaggio, due fettine di pomodoro maturo con un po' di sale. Ricoprire con l'altra fetta di pancarrè e tostare sulla piastra per due minuti.

Chi salviamo con queste ricette?

Salviamo i maiali e le scrofe, che vivono rinchiusi in posti sporchi e bui, senza possibilità di muoversi. Da cuccioli vengono sottoposti a menomazioni senza anestesia: taglio della coda, dei denti, dei testicoli. A un anno di età sono portati al macello, uccisi al ritmo di 4-500 ogni ora e poi gettati in vasche di acqua bollente a volte ancora vivi e coscienti. Tanta sofferenza e tante uccisioni sono facilmente evitabili, attraverso la scelta vegan.

Sei già vegan? Non fermarti qui, puoi moltiplicare per 10, 100 o 1000 i tantissimi animali che già salvi nella tua vita, dedicando poche ore al mese al volontariato (anche solo 2 ore da casa tua). Registrati all'Area Volontari di AgireOra e scopri come fare!

Area Volontari

Non sei ancora vegan?

Puoi salvare migliaia di animali, senza grandi rinunce, solo cambiando un po' le tue abitudini. Scopri perché e come diventare vegan con la guida di VegFacile.

VegFacile.info

Tutti gli speciali

Buona Pasqua per gli animali?
Dipende da te!

Da soli o in gruppo, da casa o all'esterno, chiunque può dedicare qualche ora di tempo per aiutare gli animali!

Partecipa !