PastaMadre

Tipo di esercizio

  • Locali » Ristoranti/Pizzerie

Via Pergolesi 3b; 58100 Grosseto
Tel. 0564. 20815 / 347.3935065
pastamadre@hotmail.com

Non vegan ma consigliato perché: e' un ristorante vegetariano con cucina principalmente vegan.

Consegne a domicilio: No
Prezzi: Prezzi bassi

Segnalazione effettuata Mercoledì 29 Ottobre 2014 16:18.
Non verificata dallo staff

Verifica le informazioni e se ritieni che ci siano errori nei dati o nella mappa comunicacelo inserendo un commento.

Commenti degli utenti

     
  • Mancanza di cortesia e disservizi (Domenica 22 Novembre 2015 00:27)

    Nulla da eccepire sulla qualità del cibo, tutto sommato buono.Tempi di attesa piuttosto lunghi nonostante un locale tutt'altro che pieno. Non è possibile pagare con il bancomat e non c'è nessuna segnalazione al riguardo, cosicché a cena completata il cliente è costretto ad uscire (magari con pioggia e vento) e prelevare dei soldi.
    Anziché scusarsi per quello che oggettivamente nel 2015 è un disservizio la ragazza (immagino la titolare, peraltro) risponde che se si va a cena fuori si è obbligati ad avere con sé dei contanti.
    Arrivederci a mai più.

  •  
  • (Lunedì 11 Gennaio 2016 15:21)

    Sono qui per rispondere al commento sopra ricevuto. Ricordando e sottolineando alla sua memoria come lei si è comportato di seguito alla nostro "disservizio", agitandosi è mettendo a disagio chi era presente, sia noi che lavoravamo sia i nostri clienti. Le ricordo inoltre quello che le abbiamo detto sul perché non abbiamo un bancomat; il fatto che ancora non ci rende obbligati a pagare le banche per una transazione e fidarsi dei clienti che possono tornare liberamente a saldare il conto in verità ci fa sentire liberi, ma questo non si preoccupi ancora per poco sarà così, la moneta ha troppo valore nelle tasche e a breve il suo sogno di poter pagare "liberamente " anche un caffè con il bancomat si realizzerà. Prendersi la briga per una recensione così mi fa pensare e suggerire che deve rilassarsi e godersi la serata con la persona vicina, accettare i tempi che separano la fame dalla preparazione espressa e che forse alle volte è più sano spender due parole felici in più per un posto dove ci si sente a casa piuttosto che su uno dove siamo stati a disagio. Questo Non mi farà mettere il bancomat ne tanto meno un cartello sulla porta,preferisco i miei adesivi animslisti, ma sicuramente dovrò chiarire meglio il concetto di libertà attiva. Poi come si dice a casa sua per tutto il resto Cè Mastercard!

Inserisci un commento/Segnala un errore

 

"Papà, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi