Profilo di Tommaso

Informazioni generali

NomeTommaso
RegistratoVenerdì 24 Gennaio 2014 11:53
Messaggi inviati0, di cui 0 nuove discussioni
Mi presentoSostenitore reti e economia positiva
classe 1972, vivo tra i Castelli Romani e i Colli Prenestini.

Le mie convinzioni pratiche:
Per migliorare la qualità della vita inseguo i principi della permacultura, della transizione e della decrescita felice. Vorrei minimizzare l’impronta ecologica e raggiungere la totale indipendenza (alimentare ed energetica in primis). Evito influenze dai mass-media e cerco di accrescere la consapevolezza con curiosità e partecipazione in spazi di condivisione sul territorio e sul web.

Ho fatto mia la citazione di Gandhi “Sii il cambiamento che vuoi vedere avvenire nel mondo“.

Siamo abituati a delegare ed a manifestare contro i delegati senza renderci conto che il potere è nelle nostre mani e possiamo esercitarlo con le nostre scelte quotidiane. Evito di favorire chi specula su rifiuti ed energia evitando scarti e sprechi. Quando possibile, viaggio in treno e bicicletta. Mangio vegetariano. Non acquisto alimenti provenienti da allevamenti e agricoltura intensiva. Quello che non riesco ad ottenere dal mio orto sinergico, lo cerco da produttori locali e/o biologici direttamente, tramite mercati km0 e un gruppo di autoproduzione e acquisto solidale. Evito di sostenere la grossa distribuzione organizzata ed i grandi marchi che finanziano la politica speculando anche su beni e servizi primari come l’acqua, il cibo, la sanità, ecc. Mi sto orientando verso soluzioni di co-housing e ecovillaggi.

Per conoscermi meglio www.spaziosinergie.net

Vegan?Non ancora vegan
Motivazioni iniziali ed evoluzione della scelta Ecologia

prediligo un'alimentazione più naturale possibile per rispettare me stesso, l'ambiente e gli altri esseri viventi.

Data di nascita08/11/1972
ViveLabico (Roma) - Lazio
SessoUomo
StatoLibero/a
Professione Disoccupato
Sitohttp://www.spaziosinergie.net/
Mailt.orazi@gmail.com
Interessipermacultura, transizione e decrescita

"Papà, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi