Profilo di Marina

Primi piatti: Gnocchi alla romana saporiti

  • 45 minuti

  • Difficoltà: Facile

  • Provenienza: Lazio

Ingredienti per 1 persone

30 g di semolino
200 g di latte di soia (1 bicchere)
2 cucchiai di olio d'oliva (14g)
2 pizzichi di sale fino
1 cucchiaio di lievito in scaglie
noce moscata

Preparazione

Versare il latte di soia, il sale, 1 cucchiaio di olio in una pentola piccola, grattugiarci sopra un po' di noce moscata (quantità a piacere) e far scaldare a fuoco alto.
Quando è quasi giunto a ebollizione, abbassare il fuoco e versare il semolino a pioggia, mescolando velocemente con una frusta (quella della polenta).
Continuare a mescolare lasciando sul fuoco (basso) per 3-4 minuti.
Inumidire una piccola pirofila o un piatto, e versarci dentro il semolino caldo, formando uno strato uniforme di circa un cm.
Lasciar raffreddare per circa 20 minuti.
Accendere il forno e portarlo a 200 gradi.
Con una tazzina da caffè inumidita ritagliare dal semolino raffreddato degli gnocchi tondi. Mettere assieme i ritagli avazanti e formare con le mani 1-2 gnocchi un po' meno belli degli altri ;-)
Oliare una pirofila da forno e adagiarci gli gnocchi, passandoci sopra con la meni unte di olio, in modo che siano "oliati" da ambo i lati.
Mettere in forno.
Dopo 5 minuti girarli. Dopo altri 5 minuti girarli ancora e spolverarli con il lievito in scaglie e lasciare in forno altri 5 minuti.
Servire caldi ma non bollenti!

Guarda tutte le ricette di Marina

"Papà, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi