Profilo di chaval

Preparazioni di base: Pane

  • 180 minuti

  • Difficoltà: Facile

Ingredienti per 4 persone

25g lievito fresco
700g farina di semola di grano duro
400ml acqua
olio evo
sale

Preparazione

procurarsi una ciotola capiente e versarvi l'acqua, che dovrà essere leggermente tiepida. sciogliervi il lievito pestandolo con una forchetta. aggiungere un abbondante spruzzo di olio evo buono e un cucchiaino da caffè di sale integrale.
aggiungere un po' alla volta la farina continuando a mescolare con la forchetta e poi impastare con le mani fino a ottenere una massa omogenea e asciutta.
lasciare riposare la massa due ore, coperta.
tornare a impastare e dare al pane la forma desiderata.
lasciare riposare un'altra ora, sempre al coperto.
far cuocere in forno per quaranta minuti a 200° poi spegnere e lasciare il pane un'altra mezz'ora in forno.
farlo raffreddare su una griglia.

Note

il lievito fresco si trova in panetti nel banco frigo dei supermercati insieme ai maledetti latticini e bisogna rovistare per ore in mezzo a quello schifo per trovare l'agognato cubetto..
la farina è meglio se è bio, io mi trovo molto bene con quella coop della linea vivi verde.
più a lungo si impasta più si forma glutine più il pane viene duro e compatto, meglio non farsi prendere troppo la mano.
nella seconda fase dell'impasto, dopo il riposo di due ore, è bene spargere altra farina sulla superficie su cui si impasta e inoltre aggiungerne sul pane stesso prima di infornare.
un profumo inebriante invaderà la casa e tutto il palazzo.

Guarda tutte le ricette di chaval

"Mamma, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi