Carnitina questa sconosciuta

Gli utenti registrati possono scrivere una risposta

Pagina 1 di 2

1 veganPOWER, 23/06/12 12:17

in questi giorni mi capita molto spesso di parlare di alimentazione vegana con amici e consocenti... mi appassiona la discussione soprattutto con coloro che sono disposti ad approfondire e affrontano il discorso senza nessun tipo di pregiudizio.

Putroppo a volte mi colgono impreparato come in questa occasione.
In palestra ieri un mio amico mi dice: ho trovato una carenza provocata dalla dieta vegana! La carnitina c'è solo negli animali.
Non ho saputo subito rispondere e ho detto che mi sarei documentato ma che comunque non ero a conoscenza del fatto che sia un elemento indispensabile per la dieta umana.

Ho trovato questo su wikipedia: ------------------------------------------------------------------ L'organismo umano può sintetizzare la carnitina a partire dagli amminoacidi lisina e metionina. Alcune disfunzioni possono condurre ad una significativa carenza di carnitina. Questi deficit sono messi in correlazione con varie patologie, tra cui la sindrome da affaticamento cronico e la morte improvvisa. Gli effetti della carenza di carnitina sono stati descritti per la prima volta nel 1973, associati ad una miopatia grave con accumulo di acidi grassi non ossidati nel muscolo scheletrico: tale sindrome è nota come deficit primario di carnitina, la cui causa è una mutazione genetica a carico dell'OCTN2.

Questa proteina è presente nella membrana plasmatica dei muscoli scheletrici, del cuore, del rene e dell'intestino. In tale quadro, la concentrazione ematica di carnitina è inferiore a 10, e a volte a 5, nanomoli per litro, contro i valori di riferimento di 40-80. Tale deficit si presenta sin dai primi anni di vita, ed è letale se non si interviene con dosaggi soprafisiologici di L-carnitina. Il fabbisogno è di circa 80 mg/die/kg, di cui circa 20 possono essere sintetizzati. La restante parte deve essere introdotta tramite l'alimentazione. Per introdurre l'apporto di carnitina rimanente occorrono circa 100 gr di carne di manzo. Per introdurre lo stesso quantitativo tramite verdure, ad esempio pomodori, ne andrebbero consumati circa 2 kg al giorno. Le persone con livelli di carnitina molto bassi, come coloro che hanno una mutazione genetica nell'espressione di OCTN2, possono presentare i sintomi tipici della sindrome di Reye, in cui il metabolismo degli acidi grassi è alterato. -------------------------------------------------------------------
leggendo ciò sembra proprio che una dieta vegana non fornisca l'apporto necessario di carnitina per un uomo.

chi mi aiuta a capirne di più?

2 eweg, 23/06/12 12:25

Volevo aprire lo stesso thread. Spulciando su pubmed mi ero imbattuto in uno studio che diceva lo stesso. Ma ora non ricordo che cazzata avevano scritto gli autori...

Bisognerebbe vedere

1- se è vero che i vegani hanno livelli minori di carnitina 2 - se è vero che i livelli minori sono uno svantaggio e non un vantaggio

Comunque la prossima volta che uno ti tira fuori una sostanza o un'altro dettaglio, rispondigli che non sono i dettagli o le singole sostanze che rendono un regime alimentare migliore o peggiore.

3 eweg, 23/06/12 12:25

Volevo aprire lo stesso thread. Spulciando su pubmed mi ero imbattuto in uno studio che diceva lo stesso. Ma ora non ricordo che cazzata avevano scritto gli autori...

Bisognerebbe vedere

1- se è vero che i vegani hanno livelli minori di carnitina 2 - se è vero che i livelli minori sono uno svantaggio e non un vantaggio

Comunque la prossima volta che uno ti tira fuori una sostanza o un'altro dettaglio, rispondigli che non sono i dettagli o le singole sostanze che rendono un regime alimentare migliore o peggiore.

4 eweg, 23/06/12 12:25

Un de-ja-vù... gli agenti ci stanno raggiungendo!

5 seitanterzo, 23/06/12 12:47

La carnitina come avrai letto si forma attraverso la sintesi endogena a partire da lisina e metionina, aminoacidi presenti in tutti i cibi vegetali. A meno di rare problematiche genetiche, non ci sono motivi per pensare ad una carenza dovuta a difetti metabolici.
Inoltre, se nei soggetti predisposti dovesse verificarsi ciò, la carnitina andrebbe integrata in ogni caso, dato che l'apporto alimentare sarebbe insufficiente, ed esistono integratori di origine sintetica.
Come altre sostanze endogene, anche questa si forma in base al rapporto inverso con le sostanze alimentari: meno se ne mangia, più l'organismo ne produce; quindi i vegani sintetizzano il 100% del fabbisogno.

Di problemi del genere sentirai parlare solo in palestra, dato che la gente viene spinta ad acquistare integratori, qualunque dieta abbia.

Inoltre, come hai scritto tu, la carnitina viene formata dagli AA lisina e metionina, ma c'è da aggiungere che lo fa solo IN PRESENZA DI ADEGUATI LIVELLI DI VITAMINA C!

Sarebbero quindi i vegani a doverla integrare?

6 eweg, 23/06/12 13:07

ecco, era questo http://www.biomed.cas.cz/physiolres/pdf/49/49_399.pdf

7 kiwana, 23/06/12 14:08

eweg ha scritto:
Un de-ja-vù... gli agenti ci stanno raggiungendo!

Hanno tagliato la hard-line!

seitanterzo ha scritto:
Di problemi del genere sentirai parlare solo in palestra, dato che la gente viene spinta ad acquistare integratori, qualunque dieta abbia.

Sì infatti, certi palestrofili integrerebbero pure l'aria! Grande Seitan, sei un'enciclopedia vivente. Io non ho mai sentito di persone con carenza di carnitina... Mi sa che i carnivori la usano un po' come la storia della B12.

8 seitanterzo, 23/06/12 14:20

kiwana ha scritto:
Sì infatti, certi palestrofili integrerebbero pure l'aria! Grande Seitan, sei un'enciclopedia vivente.

grazie, ma qui si tratta di sapere proprio le 4 cose principali....

Io non ho mai
sentito di persone con carenza di carnitina... Mi sa che i carnivori la usano un po' come la storia della B12.

e nel frattempo loro inegrano 200 bombe perchè han paura di carenze di ogni tipo, oppure di non riuscire a migliorare le prestazioni. Magari sentono che un campione olimpico abbia usato chissà che cosa e devono farlo anche loro...

9 veganPOWER, 23/06/12 14:39

grazie!
E' il miglior forum al quale potevo iscrivermi!!

10 eweg, 23/06/12 14:42

comunque cercando in giro si trovano studi che dicono che i vegetariani hanno livelli di carnitina minori

11 Iris4815, 23/06/12 15:22

A me hanno detto anche "E l' ALBUMINA da dove la prenderesti??"...
Ogni tanto saltano fuori nuove sostanze indispensabili per la sopravvivenza umana... Bah...

12 eweg, 23/06/12 15:23

Iris4815 ha scritto:
A me hanno detto anche "E l' ALBUMINA da dove la prenderesti??"...

Questa so che si diceva agli inizi del '900

13 seitanterzo, 23/06/12 15:47

eweg ha scritto:
comunque cercando in giro si trovano studi che dicono che i vegetariani hanno livelli di carnitina minori

Se è per questo anche di colesterolo...infatti il fegato secerne le sostanze di cui ha bisogno a seconda delle richieste.
Comunque la disponibilità di carnitina nell'organismo e la supplementazione sono due cose ben distinti. Viene consigliata solo per aumentare la prestazione atletice e il dimagrimento, qualunque sia la dieta seguita. Ai miei tempi non l'ho mai presa ed ero davanti e gente che la prendeva (anche se questo non vuol dir nulla).

14 seitanterzo, 23/06/12 16:29

Iris4815 ha scritto:
A me hanno detto anche "E l' ALBUMINA da dove la prenderesti??"...

e loro chissà da dove la prendono....albumina=albume e tutti gli altri sono spacciati? L'albumina c'è sia sulle uova che nel latte, e tanto per cominciare ne hanno bisogno i neonati che la trovano in quello materno. Quando l'essere umano è grandino riesce a fabbricarsela da solo, grazie al solito fegato, quindi non ha bisogno di mangiarsela...

Ogni tanto saltano fuori nuove sostanze indispensabili per la sopravvivenza umana... Bah...

meno male che ci avvertono...

15 IrinaS, 25/06/12 00:33

veganPOWER ha scritto:
grazie!
E' il miglior forum al quale potevo iscrivermi!!

Lo stesso vale anche per me!

Pagina 1 di 2

Lanciamoci subito nelle iniziative dell'area volontari di AgireOra!

Inauguriamo un 2021 all'insegna della difesa degli animali.

Partecipa!