Vegan e fumo

Gli utenti registrati possono scrivere una risposta

1 Alessiaemogirl, 17/04/20 14:03

Fumo da ormai 6 anni
So che non dovrei fumare ma il problema e che non so come smettere
Ho saputo da un amico che le sigarette vengono testate sugli animali.
Ci sono sigarette che non sono testate sugli animali ? Così compro quelle
Perchè per ora non penso di riuscire a smettere

2 Andrea, 17/04/20 17:30

Alessiaemogirl ha scritto:
So che non dovrei fumare ma il problema e che non so come smettere

Usa come incentivo il problema della vivisezione..

Per quanto riguarda le marche.. è un caos. Anni fa un paio dichiaravano di non testare, ma poi mi pare siano state acquistate da altre aziende e incorporate in esse, o erano cambiate altre cose ma alla fine pare che non fosse più valido l'impegno. Non era chiara la situazione.

Potresti provare a scrivere alle aziende più piccole e vedere com'è la situazione ora.

Le marche in questione mi pare avessero nomi tipo "Pueblo" e "American Spirit" ma non avendo mai fumato in vita mia non ricordo bene.

3 Alessiaemogirl, 20/04/20 17:38

Grazie

4 FB91, 29/06/20 03:04

Io prendo Chiaravalle e American Spirit che dichiarano di non testare

5 PrincipeVerde, 29/06/20 16:58

Anche io ho il problema del fumo. Se vuoi smettere di fumare , bhe li devi trovare un modo efficace per riuscirci e sicuramente la tua volontà e la tua fermezza giocano un ruolo chiave. Non sapevo le testassero sugli animali...i soliti :-[. Nel frattempo , se non riesci a stoppare, ti posso consigliare di fumare il tabacco, potrebbe essere che quello non lo testino sugli animali; poi non so. Io fumo l'American Spirit pacco giallo. È il tabacco meno chimico e più naturale che ho trovato e non riesco a fumare altro, come le cartine "smoking Brown" . Però anch'io dovrei trovare il modo di smettere, sarebbe una svolta!

6 Andrea, 1/07/20 09:59

FB91 ha scritto:
American Spirit che dichiarano di non testare

Ma sono dichiarazioni recenti o fatte anni fa? Secondo uno degli utenti del sito avevano preso quell'impegno in passato ma poi non lo avevano più rinnovato, ma non mi pare avesse portato qualche fonte a sostegno dell'affermazione.

7 FB91, 1/07/20 16:51

Andrea ha scritto:
Ma sono dichiarazioni recenti o fatte anni fa? Secondo uno degli utenti del sito avevano preso quell'impegno in passato ma poi non lo avevano più rinnovato, ma non mi pare avesse portato qualche fonte a sostegno dell'affermazione.

Non credo sia cambiato niente per le American Spirit. Quello che ho scoperto però è che sono di proprietà della American Reynolds e la suddetta parent company fa test. Quindi in base a cosa uno ne pensa sull'acquisto di prodotti fatti da aziende che hanno una parent company non vegan, può fare la sua scelta. Ho letto argomentazioni in favore di entrambe le opzioni (acquistare o non acquistare), io personalmente se riesco evito.

Chiaravalle non ha cambiato formalmente posizione e sui pacchetti hanno ancora quel "logo" cruelty free fatto da loro. Sul sito dicono che vorrebbero sostituirlo con un eventuale certificazione lav se verrà estesa anche ai loro prodotti.

In rete ho trovato post di PETA e di singoli attivisti che hanno mandato email alla Imperial Brands (vecchio nome Imperial Tobacco, possiede vari marchi famosi tipo Winston) e questa ha risposto con quello che adesso espongono anche sul loro sito:

"We do not commission or conduct research involving animals, and would not undertake such research unless formally required to do so by governments or by recognised regulatory authorities."

Se le mie info sono corrette i test su animali per prodotti di tabacco non sono obbligatori per legge in USA o Europa. Però c'è il problema additivi: so che alcuni sono di origine animale (mi viene in mente solo il castoreum adesso) e non so quali marche della Imperial Brands siano additive-free o comunque senza additivi animali, sarebbe da verificare.
Per questo io preferisco Chiaravalle e American Spirit, perché sono senza additivi.

"Mamma, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi