Guarire dall'obesità con un alimentazione vegana

Gli utenti registrati possono scrivere una risposta

1 Antonio94, 13/01/19 21:52

Ciao a tutti sono nuovo ma vi leggo da un pò! Finalmente dopo anni da vegetariano ho deciso di passare a una dieta vegana, io mi sono sempre abbuffato di gorgonzola e dolci fino arriva a pesare 120 voi credete che seguendo un alimentazione equilibrata posso recuperare un peso "umano" senza troppe difficoltà?

2 Marina, 13/01/19 22:13

Ciao Antonio, benvenuto!

Sicuramente un'alimentazione 100% vegetale aiuta non poco, anche perché si può dimagrire senza soffrire la fame.
Però se i chili da perdere sono molti non è che sia una passeggiata lo stesso... è una cosa che va fatta gradualmente, non devi avere fretta e voler perdere tanti kg in poco tempo.
Di solito se i chili da eliminare sono tanti, si consiglia di essere seguiti da un nutrizionista, mentre se sono meno (non so dire un numero preciso, diciamo meno di 10) si può fare anche da soli.
Nel primo caso ti raccomando di scegliere un nutrizionista competente in alimentazione 100% vegetale, sennò si fa più male che bene.
Puoi fare riferimento alle indicazioni di SSNV per i professionisti sul territorio o on-line:
https://www.scienzavegetariana.it/elencomediciixregione.html

Ciao!

3 Antonio94, 13/01/19 23:03

Ciao, grazie della risposta, io in effetti non mi sono mai rivolto a un nutrizionista e visti i risultati non ho mai nemmeno seguito un'alimentazione equilibrata come ad esempio ora la mia idea era semplicemente sostituire i latticini e uova con i legumi ma non è che ho perfettamente idea su come seguire un alimentazione veramente equilibrata.

4 Marina, 13/01/19 23:29

Non è questione di sostituire, ma di impostare la tua dieta da zero. Anche perché è vero che da vegan è più facile mangiare di più ed essere più sazi con meno calorie, ma se invece consumi molti grassi, anche se sono vegetali sempre grassi sono. Secondo me per la tua situazione, visto che i kg da perdere sono tanti, ti conviene fare una cosa fatta bene e farti seguire da un nutrizionista, anche per imparare le regole di base per impostare i tuoi pasti.

Segui il link che ti ho detto, poi pensaci!

Ciao,
Marina

5 Andrea, 13/01/19 23:35

L'alimentazione vegan è già quella più equilibrata e meno grassa senza accorgimenti. Poi per dimagrire ovviamente è meglio prediligere frutta, verdura, cereali e legumi a cibi come affettati vegetali, formaggi vegan ecc. che di solito sono meno salutari e più calorici.

Il problema è che partendo da 120 kg non basta un'alimentazione equilibrata, credo che le alternative siano mettersi a studiare un po' di alimentazione o l'aiuto di un nutrizionista.

6 Antonio94, 13/01/19 23:42

Sembrerà assurdo ma io i chili li ho presi da vegetariano, io sono sempre stato sui 80 chili, credo che mi rivolgerò a un nutrizionista per impostare una dieta come diceva Marina

7 Andrea, 14/01/19 09:48

MI sembra veramente impossibile che il passaggio all'alimentazione vegetariana sia stato la causa di un aumento di peso, specialmente così grande. Probabilmente diventando vegetariano hai anche cambiato qualche abitudine, ad esempio se è iniziato in quel momento il consumo eccessivo di dolci e formaggi e hai iniziato ad assumere emote più calorie la causa è quella.

Mi aspetterei che già diventando vegan la situazione migliori, anche se non al punto da perdere subito 40 chili che credo richieda comunque un po' di lavoro.

8 Marina, 14/01/19 14:41

Andrea ha scritto:
MI sembra veramente impossibile che il passaggio all'alimentazione vegetariana sia stato la causa di un aumento di peso, specialmente così grande. Probabilmente diventando vegetariano hai anche cambiato qualche abitudine, ad esempio se è iniziato in quel momento il consumo eccessivo di dolci e formaggi

Già, soprattutto formaggi, magari ne hai aumentato molto il consumo pensando che da vegetariani ne andasse consumata una grande quantità, e quelli hanno tantissime calorie a fronte di ben pochi nutrienti.

"Papà, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi