La cucina dei parenti

Gli utenti registrati possono scrivere una risposta

1 Vanyveg, 5/01/22 21:57

Ciao a tutti, volevo chiedere se è comune il sentimento di diffidenza nei confronti del cibo cucinato dai parenti. Mi spiego meglio, magari loro vi assicurano che è vegan ma non hanno letto ben l'etichetta oppure hanno usato lo stesso mestolo della carne. Voi che fate, vi fidate del cibo preparato da loro? E se vedete che usano gli stessi utensili di preparazioni non vegan che fate? Grazie in anticipo per la risposta, chiedo perchè mi hanno accusato di essere esagerata e io vorrei diffondere la mia etica con positività

2 Andrea, 5/01/22 23:31

Per me dipende dai parenti: ci sono persone di cui puoi fidarti e altre di cui non puoi farlo perché anche per semplice disattenzione possono cucinarti di tutto pensando che sia vegan.

Magari puoi offrirti di portare tu una portata così:

1) minimo sai che c'è una portata sicuramente vegan se poi ti vengono dei dubbi sulle altre

2) fai vedere che si possono prepare pasta al forno, insalata russa, dolce vegan identici alle versioni originali

3) con la scusa di metterti d'accordo su cosa portare indaghi sugli altri piatti e dai consigli (ad esempio se ti dicono che fanno pasta ricordi che quella fresca potrebbe avere uova)

3 Vanyveg, 5/01/22 23:41

Io più che altro intendevo nella vita di tutti i giorni, perchè mi trovo a dover sempre cucinare io solo perchè non mi fido dell'attenzione degli altri che potrebbero pensare che qualcosa sia vegan

4 Andrea, 7/01/22 10:57

Se è sempre la stessa persona che cucina secondo me basta spiegare le cose a cui fare attenzione e magari assistere all'inizio nelle scelte.

Ad esempio scegliere pane senza strutto può essere una cosa che non viene in mente a chi non è vegan.

5 Marina, 7/01/22 19:41

Per gli ingredienti puoi anche leggere l'etichetta tu e fargli notare quando non va bene, così imparano per le volte dopo.

Per gli utensili, mi sembra esagerato proccuparsene, a meno che non siano proprio sporchissimi di carne o altro. Il fatto che usino lo stesso mestolo per il brodo di carne e quello vegetale non fa del male agli animali, quindi non è rilevante. Cioè, fa del male che facciano il brodo di carne, ma se usano 2 cucchiai diversi non fa meno del male.

Ciao,
Marina

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!