Minestra di riso e patate

  • 1 commento

Gli utenti registrati possono votare le ricette preferite

Ingredienti per 3 persone

  • 1 cipolla bionda media
  • 250 grammi di patate
  • 130 grammi di riso
  • 1 litro di brodo vegetale (anche di dado)
  • 150 ml di latte di soia
  • olio extravergine di oliva
  • pepe nero
  • rosmarino fresco o secco
  • lievito in scaglie

Vegan significa che nessun animale è stato ucciso per questa ricetta!

Preparazione

Tagliare la cipolla a fettine e soffriggerla con un cucchiaino di foglie di rosmarino tritato in 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva, facendola ammorbidire ma non scurire. Aggiungere poi le patate tagliate a fettine spesse circa mezzo centimetro e non troppo grandi, soffriggere anche le patate ma senza alzare troppo la fiamma per non bruciare le cipolle, quindi aggiungere il riso e lasciare insaporire un paio di minuti a fiamma bassa; versare il brodo vegetale e portare a cottura (circa 20 minuti). Spegnere il fuoco, pepare e aggiungere il latte di soia freddo. Mescolare bene e servire subito. Se gradito, aggiungere ad ogni piatto un cucchiaino di lievito in scaglie.

Glutine

Priva di glutine: con accorgimenti

In caso di celiachia, ingredienti cui fare attenzione: dado, lievito in scaglie - la maggior parte contengono tracce di glutine. Leggere bene sulla confezione e controllare su Prontuario AIC per sapere quali marche sono adatte.

ID ricetta: 1891

Note

Chi gradisse una minestra bollente può scaldare il latte prima di aggiungerlo; io trovo più gradevole la temperatura finale che si ottiene seguendo la ricetta così e non ho mai sentito la necessità di scaldare il latte, va però servita subito.

Varianti e suggerimenti per l'utilizzo

     
  • fiordaliso09 - adatto ai bambini (Giovedì 06 Giugno 2013 15:26)

    Adatto anche ai bambini sopra i 2/3 anni, ha un gusto dolcino molto apprezzato.

Gli utenti registrati possono inserire commenti dopo aver effettuato il login.

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!