Linguine vegan-cacio e pepe

  • Ricetta di ariel444

  • 20 minuti

  • Difficoltà: Facile

  • Provenienza: Lazio (Roma)

  • 1 commento

  • È tra le preferite di 1 utente

Gli utenti registrati possono votare le ricette preferite

Ingredienti per 4 persone

  • linguine o altra pasta lunga
  • due pugni di lievito a scaglie
  • un pugno di semi di girasole o di zucca
  • un pugno di mandorle
  • pepe e sale
  • olio extra vergine d'oliva

Vegan significa che nessun animale è stato ucciso per questa ricetta!

Preparazione

Mentre cuociono le linguine (vanno bene anche spaghetti, spaghettini, bavette, ecc.) preparare il parmigiano vegan frullando nel mixer i semi e le mandorle, con l'aggiunta di 2-3 pizzichi di sale. Porre il composto in una zuppiera e versarci sopra le linguine cotte al dente; tenere da parte un po' di acqua della pasta, in caso risultasse troppo "secca". Mescolare velocemente con un filo d'olio d'oliva e servire caldissime con del pepe nero macinato al momento.

Glutine

Priva di glutine: con accorgimenti

Scegliere pasta senza glutine. In caso di celiachia, ingredienti cui fare attenzione: lievito in scaglie e semi - la maggior parte contengono tracce di glutine. Leggere bene sulla confezione e controllare su Prontuario AIC per sapere quali marche sono adatte.

ID ricetta: 1448

Varianti e suggerimenti per l'utilizzo

     
  • Lia78 - Buona!! (Lunedì 13 Settembre 2010 10:45)

    Molto buona, ho fatto una pasta simile qualche giorno fa, ho usato solo mandorle perché ero senza lievito, ma devo riprovarla con quest'aggiunta. Avevo esitato a provare il parmigiano vegan perchè quello vero sulla pasta non mi era mai piaciuto, questo invece mi piace molto (per lo meno con l'olio)

Gli utenti registrati possono inserire commenti dopo aver effettuato il login.

"Mamma, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi