Pasta frolla leggera

  • 2 commenti

  • È tra le preferite di 2 utenti

Gli utenti registrati possono votare le ricette preferite

Ingredienti per 4 persone

  • 200 g di farina (di cui 1/3 di avena)
  • 50 g di zucchero di canna (se si ama un gusto più dolce, 80 g)
  • 50 g di olio (di oliva o di semi)
  • 1 pizzico di sale
  • la buccia grattugiata di 1 limone
  • 1 cucchiaio di succo di limone
  • 2 cucchiai di latte di soia
  • 1/2 busta di cremortartaro

Partecipa al Vegan Discovery Tour, un viaggio virtuale gratuito alla scoperta della scelta vegan. Ogni giorno per 20 giorni una mail con consigli utili, ricette, quiz, regali, testimonianze di altre persone vegan e tanto altro.

Iscriviti al Tour! »

Preparazione

Mescolare le farine e lo zucchero, la buccia di limone grattugiata, il sale e la mezza bustina di cremortartaro. Aggiungere ora il succo di limone, l'olio e il latte di soia. Impastare bene, se necessario aggiungere ancora un po' di latte di soia. Stendere l'impasto su carta forno bagnata e strizzata e trasferirlo nella teglia. Cottura: 30 minuti in forno già caldo a 180 gradi.

Glutine

Priva di glutine: con accorgimenti

Sceglienre farine di riso o senza glutine (non l'avena). Altri ingredienti cui fare attenzione: cremor tartaro - la maggior parte contengono tracce di glutine. Leggere bene sulla confezione e controllare su Prontuario AIC per sapere quali marche sono adatte.

ID ricetta: 1597

Note

Questa frolla è la mia preferita, leggera, poco dolce e quindi particolarmente adatta ad essere farcita con marmellata (con quella di more la trovo super). Io uso l'olio d'oliva extravergine, se non vi piace il gusto usate un altro tipo di olio.

Varianti e suggerimenti per l'utilizzo

     
  • VorreiMeglio (Mercoledì 26 Febbraio 2014 15:20)

    Si può rendere adatta ai celiaci scegliendo farine di riso o senza glutine (non l'avena), (alimento a rischio = cremor tartaro: controllare su Prontuario AIC)

  •  
  • cocchi (Lunedì 17 Marzo 2014 21:55)

    quanti ml sono 50 gr di olio?

Gli utenti registrati possono inserire commenti dopo aver effettuato il login.

"Papà, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi