Torta salata spinaci e pomodori

  • Ricetta di Dada1279

  • 40 minuti

  • Difficoltà: Media

  • Stagioni: Primavera, Estate

Gli utenti registrati possono votare le ricette preferite

Ingredienti per 6 persone

  • 1 rotolo di pasta sfoglia (rotonda)
  • 900 g di spinaci surgelati
  • 10 pomodorini pachino
  • 1 confezione da 200 ml di panna di soia
  • 1 confezione da 100 g di affettato vegetale affumicato
  • 50 g di margarina vegetale
  • shoyu q.b
  • pepe macinato q.b
  • sale grosso q.b.

Vegan significa che nessun animale è stato ucciso per questa ricetta!

Preparazione

Preriscaldare il forno a 200°C. Far bollire gli spinaci in abbondante acqua salata con sale grosso da cucina. Lavare, tagliare a metà i pomodorini pachino, svuotandoli dei loro semini. Quando gli spinaci sono cotti, scolarli e strizzarli. Far scaldare 50 g di margarina vegetale in una padella antiaderente e far saltare all'interno gli spinaci e i pomodorini. Aggiungere lo shoyu (a piacere, a seconda che le verdure vi piacciano più o meno salate) e una spolverata di pepe, mescolando il tutto. Quando i pomodorini saranno appassiti, gli spinaci rosolati e lo shoyu evaporato, togliere dal fuoco.
Stendere la pasta sfoglia con la sua carta da forno in una teglia rotonda coi bordi bassi di circa 30cm di diametro, facendo attenzione che i bordi della pasta strabordino all'esterno.
Bucherellare la pasta sfoglia con la punta di una forchetta. Mettere come primo ingrediente del ripieno l'affettato vegetale. Una confezione da 100g basta a ricoprire le dimensioni della sfoglia. Aggiungere il ripieno di spinaci e pomodori e appiattire il tutto con una forchetta. Ricoprire con la panna vegetale e infine arrotolare i bordi della sfoglia verso l'interno, per creare un bordo friabile. Infornare per circa 15-20 minuti su un ripiano medio, tenendo conto della differenza tra forno tradizionale e termoventilato. La torta è sicuramente pronta quando il bordo della pasta sfoglia raggiunge un colore dorato scuro e sulla panna vegetale si saranno formate qua e là delle crosticine dorate.

ID ricetta: 1740

Gli utenti registrati possono inserire commenti dopo aver effettuato il login.

Cos'hanno in comune queste persone? Ciascuno di loro sta salvando migliaia di animali.

Siamo tutti diversi, trova il modo adatto a TE per aiutare gli animali!