Torta gialla di mele

  • Ricetta di Vale_Vegan

  • 50 minuti

  • Difficoltà: Media

Gli utenti registrati possono votare le ricette preferite

Ingredienti per 8 persone

  • 1 tazza scarsa di farina manitoba
  • 1/2 tazza abbondante di farina integrale bio
  • 1/2 tazza abbondante di farina di semola
  • 3/4 di tazza di fecola di patate o amido di mais
  • 1 tazza scarsa di zucchero di canna
  • 1/2 tazza di cocco grattugiato
  • la punta di un cucchiaino di curcuma
  • 1/2 bustina di lievito per dolci (non vanigliato)
  • 3/4 di tazza di olio di mais
  • 1 o 2 tazze di latte di soia non zuccherato
  • 1 grossa mela gialla
  • poca scorza di limone o arancia grattugiata (facoltativa)

Partecipa al Vegan Discovery Tour, un viaggio virtuale gratuito alla scoperta della scelta vegan. Ogni giorno per 20 giorni una mail con consigli utili, ricette, quiz, regali, testimonianze di altre persone vegan e tanto altro.

Iscriviti al Tour! »

Preparazione

In una grande terrina unire tutti gli ingredienti in polvere e girare bene da sotto a sopra con il cucchiaio di legno in modo da far "respirare" le farine; inserire l'olio e mescolare un po', dopodiché aggiungere il latte di soia poco a poco, disfando eventuali grumi, e continuare ad aggiungerne, sempre mescolando energicamente, finché non si ottiene un composto omogeneo e liscio della consistenza di un sugo per la pasta; mettere da parte.
Lavare e sbucciare la mela, privarla del torsolo ed affettarla "a lunette"; ungere con un filino d'olio la tortiera, introdurre il composto e sistemare sulla superficie le fettine di mela infiladole in verticale l'una accanto all'altra: questo si fa per mantenere la giusta umidità del dolce anche dopo la cottura, e anche per evitare che una copertura "piatta" di mele sulla superficie renda difficoltosa la cottura dell'interno della torta e/o la lievitazione.
Spolverare con poco zucchero di canna la superficie e far cuocere in forno già caldo a 180°, indicativamente per una mezz'oretta; tutto dipende dal diametro della tortiera usata e dallo spessore della torta; nel dubbio fate la prova stecchino evitando le mele.
Una volta cotta e raffreddata conservare in frigo, non si seccherà e si conserverà morbidissima.
Indispensabile la curcuma che dona colore e profumo!

ID ricetta: 1920

Gli utenti registrati possono inserire commenti dopo aver effettuato il login.

"Papà, raccontami ancora di quando le persone hanno smesso di uccidere gli animali per mangiarli."

La storia che studieranno le prossime generazioni la stiamo scrivendo noi adesso. Facciamo in modo che sia una storia migliore per tutti gli esseri viventi.

Scrivi la storia con noi